19 Aprile 2019

[]
news
percorso: Home > news > News Generiche

dopo un anno finalmente una relazione sui cimiteri

22-11-2014 11:04 - News Generiche
Ieri in 1° commissione di controllo e garanzia del Comune di Pisa abbiamo approvato un documento votato all´unanimità sulla situazione disastrosa dei nostri cimiteri dopo un anno di lavori e sopralluoghi e dopo sei mesi di discussioni
Oltre a dibattere su l´uso o meno di termini emozionali come "la piscina" per definire lo stato in cui versa, è il caso di dire, la parte del cimitero di San Piero dove la bare "galleggiano nell´acqua", lo scontro più grande è stato su di una semplicissima frase dove la Commissione riteneva di invitare l´Amministrazione a "individuare eventuali responsabilità pregresse nella gestione delle risorse e dei servizi relativi."
Si sono sperticati in tutti i modi per dirci come una commissione di garanzia e controllo NON POSSA individuare responsabilità, prerogativa di una commissione d´indagine.
Parallelamente invece sul caso Stallette la maggioranza ha votato contro l´istituzione di una commissione d´inchiesta richiesta delle minoranze che avrebbe avuto tali poteri e poi ha dato incredibilmente mandato alla stessa 1° commissione di fare luce sulla incresciosa vicenda.
Le due cose non stanno in piedi e si sono infilati in un "cul de sac", il pallino del gioco a questo punto è in mano alla maggioranza che dovrà dire come si deve procedere tenendo conto del percorso che la giustizia sta facendo in merito, della fuga di notizie, dei problemi di secretazione di alcuni atti e la possibile mancanza trasparenza che potrebbe derivare e della quale invece saremo sempre garanti.



Fonte: Nerini

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi informativa privacy  obbligatorio